Lazzaretto 3º spaghetto

Location 10

Servizio 9.5

Menù 8.5

Conto 8

Pecca: calamari non del posto

Voto aggiuntivo: hanno portato le salse per le patatine fritte,

Fix errore Sicurezza di Windows in Windows 11

Le ultime build di Windows 11 potrebbero essere affette da un bug attualmente non ancora riconosciuto da MicrosoftIl problema riguarda l’app Sicurezza di Windowsche in alcune installazioni potrebbe risultare non presente nel sistema: quando l’utente prova ad aprire l’app dal collegamento all’interno della sezione relativa nelle Impostazioni di Windows 11 si riceve l’errore “Avrai bisogno di una nuova app per aprire questo file windowsdefender”.

Errore Sicurezza di Windows in Windows 11

Microsoft sta analizzando il problema all’interno di una raccolta nell’Hub di Feedback – che vi invitiamo a votare dal link in fondo all’articolo se avete riscontrato il bug, ma in attesa di un fix ufficiale è possibile risolvere facilmente il problema seguendo i seguenti passi:

  1. Aprite una finestra di PowerShell come amministratore (potete anche usare la nuova app Windows Terminal preinstallata).
  2. Digitate il seguente comando e date Invio:

    Get-AppxPackage Microsoft.SecHealthUI -AllUsers | Reset-AppxPackage

    Fonte

One Drive

One Drive
Per reimpostare l’app di sincronizzazione desktop di OneDrive in Windows
Aprire una finestra di dialogo Esegui premendo il tasto WINDOWS Premere il tasto WINDOWS e R.
Copiarlo e incollarlo nella finestra di dialogo, quindi premere OK.
%localappdata%\Microsoft\OneDrive\onedrive.exe /reset
Se viene visualizzato un messaggio del tipo “Windows: impossibile trovare…”, copiare e incollare invece quanto segue e quindi scegliere OK.
C:\Programmi\Microsoft OneDrive\onedrive.exe /reset
Se viene visualizzato un messaggio del tipo “Windows: impossibile trovare…”, copiare e incollare invece quanto segue e quindi scegliere OK.
C:\Programmi (x86)\Microsoft OneDrive\onedrive.exe /reset
Riavviare manualmente OneDrive passando a Start Premere il tasto WINDOWS e digitando OneDrive nella casella di ricerca, quindi fare clic sull’app desktop OneDrive.

Per ripristinare OneDrive su un Mac
Esci da OneDrive. (Seleziona l’icona del cloud nella barra delle applicazioni in alto, quindi seleziona Impostazioni > Esci da OneDrive .)
Trova OneDrive nella cartella Applicazioni .
Fare clic con il pulsante destro del mouse su OneDrive e selezionare Mostra contenuto pacchetto .
Passare alla cartella Contenuti > Risorse .
Fare doppio clic su ResetOneDriveApp.command (o ResetOneDriveAppStandalone.command , se si utilizza l’app autonoma).
Avvia OneDrive e completa il processo di installazione.
Appunti:
Quando scegli la posizione, ricorda di selezionare la precedente posizione di sincronizzazione di OneDrive. Ciò significa che i tuoi file non verranno scaricati di nuovo se non sono stati modificati.
Se hai scelto di sincronizzare solo alcune cartelle prima del ripristino, dovrai farlo di nuovo una volta completata la sincronizzazione. Leggi Scegli quali cartelle di OneDrive sincronizzare con il tuo computer per ulteriori informazioni.
Dovrai completare questa operazione per il tuo OneDrive personale e OneDrive per il lavoro o l’istituto di istruzione.
Assicurati di utilizzare una versione aggiornata dell’app OneDrive. Alcune versioni precedenti dell’app non dispongono dei comandi di ripristino. In tal caso, trascina la tua vecchia app nel Cestino e quindi installa l’ultima app OneDrive .

Come creare una chat con sé stessi su WhatsApp: Click to Chat

Creare il proprio link

 

Usa https://wa.me/<number> dove <number> sta per un numero di telefono completo nel formato internazionale. Non includere alcuno zero, parentesi o trattino quando aggiungi il numero in formato internazionale.

Esempi:

Usahttps://wa.me/39XXXXXXXXXX

Non usarehttps://wa.me/+39-(XXX)XXXXXXX

fonte

 

Aggiornare Chrome

Visualizza online

NortonLifeLock™

Hero TOP

 

Google ha annunciato una vulnerabilità zero-day nel browser Chrome

 

 

Che cosa è accaduto?
Google ha confermato in un post sul blog ufficiale che una nuova vulnerabilità zero-day (CVE-2022-0609) è stata trovata nei browser Chrome e viene sfruttata dagli hacker.

Puoi vedere i dettagli delle vulnerabilità sul sito del blog di Google (in inglese).

Che cosa è possibile fare?
Google ha preparato un aggiornamento di Chrome (versione 98.0.4758.102) che sarà distribuito nei prossimi giorni/settimane.

L’aggiornamento può essere eseguito anche manualmente. Per controllare se il tuo browser è aggiornato, vai al menu di Chrome > Guida > Informazioni su Google Chrome. Viene aperta una nuova scheda che inizia la procedura di aggiornamento oppure informa che Chrome è già stato aggiornato alla versione più recente (98.0.4758.102 o superiore). Gli attacchi zero-day sono il tipo più pericoloso di exploit della sicurezza.

– Il Team Norton