veeam errore Agent failed to process method {ReFs.SetFileIntegrity}.

sintomo

Un processo di backup o copia di backup non riesce con il seguente messaggio di errore:

Errore: funzione errata. L'agente non è riuscito a elaborare il metodo {ReFs.SetFileIntegrity}.
Refs Imposta l'integrità
Se questo errore si verifica quando un job ha come destinazione un Cloud Repository , il VCSP (Veeam Cloud Service Provider) deve rivedere ed eseguire la Soluzione mostrata in questo articolo della KB sul proprio Cloud Connect Server.

Causa

Questo errore si verifica quando Veeam Backup & Replication ritiene che il repository che il job sta tentando di utilizzare sia compatibile con la funzionalità Fast Clone  quando, in realtà, lo storage sottostante non è compatibile.

Soluzione

È stato osservato che questo problema si verifica in due diversi scenari:

 

Scenario 1: il processo ha come destinazione un repository SMB/CIFS

Quando un repository SMB Share viene aggiunto a Veeam Backup & Replication, se tale SMB Share dichiara di essere in grado di eseguire determinate funzionalità, Veeam Backup & Replication contrassegnerà il repository come compatibile con Fast Clone . Sebbene le condivisioni SMB siano supportate per Fast Clone, ci sono alcuni requisiti specifici . In rari casi, Veeam Backup & Replication può presumere, in base alle funzionalità segnalate di una condivisione SMB, che la condivisione SMB sia compatibile con Fast Clone quando in realtà lo storage sottostante del NAS non è effettivamente compatibile con Fast Clone.

È stato osservato che questo problema si verifica più spesso con i dispositivi Synology, anche se altri dispositivi NAS potrebbero essere interessati.

Impostazione del Registro di sistema per disabilitare la clonazione rapida per SMB

Il seguente valore di registro impone a Veeam Backup & Replication di non utilizzare mai Fast Clone con condivisioni SMB.
Deve essere creato sul  Veeam Backup Server .

Posizione chiave:  HKLM\SOFTWARE\Veeam\Veeam Backup and Replication\
Nome valore:  UseCifsVirtualSynthetic
Tipo valore:  DWORD (32 bit) Valore
Dati valore:

0 = Disabilita l’uso di Fast Clone con condivisione SMB
1 = Abilita l’uso di Fast Clone con condivisioni SMB

Nota:

  • Questo valore ha effetto sulla successiva esecuzione del lavoro. Non è necessario riavviare i servizi Veeam.
  • Questa impostazione disabiliterà la funzionalità Fast Clone per tutti i repository SMB.

Cmdlet di PowerShell per creare un valore di registro per disabilitare Fast Clone per SMB

New-ItemProperty -Path 'HKLM:\SOFTWARE\Veeam\Veeam Backup and Replication\' -Name 'UseCifsVirtualSynthetic' -Value '0' -PropertyType DWORD -Force
Cmdlet di PowerShell per ripristinare la configurazione predefinita
Remove-ItemProperty -Path "HKLM:\SOFTWARE\Veeam\Veeam Backup and Replication\" -Name "UseCifsVirtualSynthetic"

Scenario 2: il processo ha come destinazione un repository Windows

Quando un repository Windows viene aggiunto a Veeam Backup & Replication, il software verifica se il filesystem è ReFS e, in tal caso, lo contrassegna come compatibile con Fast Clone. Se per qualsiasi motivo, il file system sottostante viene successivamente modificato in NTFS, i processi destinati a tale repository continueranno a tentare di utilizzare Fast Clone (abilitare ReFS Integrity Streams).

Risolvi il problema forzando Veeam Backup & Replication a ricontrollare la compatibilità di Fast Clone:

  1. Modifica il repository .
  2. Fare clic sul pulsante Fine.

 

Dopo aver modificato il repository e aver consentito a Veeam Backup & Replication di ricontrollare il filesystem e la compatibilità di Fast Clone, il job smetterà di tentare di abilitare ReFS Integrity Streams.

Maggiori informazioni

Il valore di registro riportato di seguito viene documentato in questa KB poiché viene spesso trovato durante la ricerca del messaggio di errore “L’agente non è riuscito a elaborare il metodo {ReFs.SetFileIntegrity}”. L’intento di documentarlo qui non è quello di approvarne l’uso, ma piuttosto di chiarirne lo scopo e prevenire l’uso improprio.

Questo valore di registro controlla esclusivamente se Veeam Backup & Replication tenterà di utilizzare Fast Clone con i repository Windows  e non ha nulla a che fare con i repository SMB/CIFS. È stato creato per quelle rare situazioni in cui è in uso un repository supportato da ReFS e un utente non desidera affatto che Veeam Backup & Replication utilizzi Fast Clone.

Per la stragrande maggioranza delle situazioni, questo valore di registro non dovrebbe essere creato , poiché Veeam Backup & Replication tenterà di utilizzare Fast Clone solo se rileva che un volume ReFS è stato aggiunto come repository Windows. Come documentato nella sezione Soluzione sopra (Scenario 2), la semplice modifica del repository di Windows e facendo clic su Fine causerà una nuova valutazione delle funzionalità di Clonazione rapida.

Posizione chiave:  HKLM\SOFTWARE\Veeam\Veeam Backup and Replication\
Nome valore:  RefsVirtualSyntheticDisabled
Tipo valore:  DWORD (32 bit)
Dati valore valore: [0= Predefinito, 1=Disabilita clonazione rapida]

Percorso esecuzione automatica

// Esecuzione Automatica specifica per ciascun utente
%AppData%\Roaming\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup
Es: C:\Users\<Utente>\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup

// Esecuzione Automatica per tutti gli utenti
%ProgramData%\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup
Es: C:\ProgramData\<Utente>\AppData\Roaming\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup

MICROSOFT STORE non funziona

 

lanciare Windows PowerShell Come Administrator.Copiare e incollare

get-appxpackage *WindowsStore* | remove-appxpackage

disinstallare   Xbox app
Aprire impostazioni –> Apps
Trovare Xbox app
Click disinstalla

ne serve si puo reinstallare da qui
https://aka.ms/XboxInstaller
Riavviare computer then open the Xbox app
This will prompt to install the Microsoft Store app
Please check if the issue still persists.

 

 

 

Ripristinare Finestra di stampa Winzoz 11

La nuova finestra di stampa di 11 fa c💩

Ripristina la vecchia finestra di dialogo di stampa in Windows 11 22H2

Segui uno di questi metodi per ripristinare la vecchia finestra di dialogo di stampa in Windows 11.

Utilizzo del prompt dei comandi

Apri una finestra del prompt dei comandi:

Digita il seguente comando esattamente come indicato di seguito e premi Invio:

reg add "HKCU\Software\Microsoft\Print\UnifiedPrintDialog" /v "PreferLegacyPrintDialog" /d 1 /t REG_DWORD /f

Se il comando è stato eseguito correttamente, dovresti vedere il messaggio ” Operazione completata con successo. 

In alternativa, puoi avviare l’Editor del Registro di sistema ( regedit.exe) e andare alla seguente voce:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Print\UnifiedPrintDialog

Crea un nuovo valore REG_DWORD denominatoPreferLegacyPrintDialog

Imposta i PreferLegacyPrintDialogdati su 1.

Uscire dall’Editor del Registro di sistema.

REG File per automatizzare o implementare l’impostazione precedente.

Editor del registro di Windows versione 5.00

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Print\UnifiedPrintDialog]
"PreferLegacyPrintDialog"=dword:00000001

Fonte

o se va in errore

Fix: Printer Error 0x00000bc4 or 0x00000709 in Windows 11 22H2

reset password windows

partite da cd–>Ripristino–>aprire dos

  • Digitare cd Windows\System32e cliccare invio per spostarsi nella cartella System32
  • Digitare move Utilman.exe Utilman.exe.bake cliccare invio per rinominare il file Utilman.exe
  • Digitare copy cmd.exe Utilman.exee cliccare invio per copiare l’eseguibile cmd
  • Chiudere la finestra del prompt dei comandi e cliccare su Riavviaper riavviare il sistema
  • Quando apparirà la schermata per per immettere la password cliccare contemporaneamente il tasto Windowse il tasto U per far apparire la finestra del prompt dei comandi per poter reimpostare la password dell’Amministratore
    • Digitare net user Administrator Password123(o la password che desiderate impostare) e cliccare invio
    • Digitare shutdown /r /t 0 per riavviare; quindi fare il boot dal DVD
    • Per creare un nuovo utente:
      net user Admin Passw0rd /add
      net localgroup Administrators Admin /add

      Per attivare un utente disattivato
      net user Administrator /active:yes