outlook

Outlook 2013 è stato installato in Lingua Italiana? Le impostazioni regionali del PC sono settate per L’Italia? Sul Server le cartelle compaiono con il nome in Italiano?

Se la risposta a tutte le domande è affermativa prova a lanciare Outlook 2013 premendo i tasti Windows+R e digitando Outlook.exe /resetfoldernames

_______________________________________________________________

Per importare file nk2 nel 2013 Outlook o Outlook 2016, attenersi alla seguente procedura:

  1. Assicurarsi che il file nk2 si trovi nella cartella seguente:
    %appdata%\Microsoft\Outlook

    Nota: Il file nk2 deve avere lo stesso nome del profilo Outlook 2013 o 2016 Outlook corrente. Per impostazione predefinita, il nome del profilo è “Outlook”. Per verificare il nome del profilo, attenersi alla seguente procedura:

    1. Fare clic su Start e quindi fare clic su Pannello di controllo.
    2. Fare doppio clic su posta elettronica.
    3. Nella finestra di dialogo Impostazioni di posta, fare clic su Mostra profili.
  2. Fare clic su Start e quindi fare clic su Esegui.
  3. Nella casella Apri digitare         outlook.exe /importnk2 e quindi fare clic su OK. Questo file nk2 opportuno importare il profilo di Outlook.

_____________________________________________________________________

lista Comandi

 

 

ispconfig

https://www.howtoforge.com/tutorial/perfect-server-ubuntu-16.04-with-apache-php-myqsl-pureftpd-bind-postfix-doveot-and-ispconfig/

Firma cns

Carte namiral  /http://www.libersoft.it/centroservizi/moduli/

sistema piemonte

Affinché il browser riconosca come attendibili i certificati digitali da essa rilasciati, è necessario seguire una semplice procedura per installare il certificato digitale all´interno del browser:

Come verifica ulteriore che il certificato digitale installato sia veramente quello emesso da Sistema Piemonte CA, dopo averlo installato, è sufficiente visualizzarlo e verificare che l´impronta digitale sh1 (su InternetExplorer è chiamata “Identificazione personale”) corrisponda a questo valore: A72B 75CB DA1C 8893 4CFA AFF4 2899 F3B6 307E 26A9.
Lo stesso messaggio viene visualizzato anche dopo aver installato il proprio certificato digitale. In questo caso il problema si verifica solo su alcune versioni precedenti di Internet Explorer che gestiscono in modo non corretto la procedura di installazione del certificato digitale

Strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update Contenuto fornito da Microsoft

net stop wuauserv
net stop bits

Utente temp

apri l’editor del registro sistema

Trova la chiave di registro:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\ProfileList
devi vedere due sottochiavi con lo stesso ID ma una con l’estensione .bak
rinomina la chiave SENZA .bak aggiungendo l’estensione .Pinuccio
rinomina la chiave CON .bak rimuovendo l’estensione .bak